Aspirazione Gas di scarico - 1
Aspirazione Gas di scarico - 2
Aspirazione Gas di scarico - 3
Aspirazione Gas di scarico - 4

Aspirazione Gas di scarico

Gli impianti di aspirazione dei gas di scarico sono necessari per migliorare le condizioni di lavoro dei meccanici. Le attuali normative difendono la salute dei lavoratori...

Codice: IMPIANTO ASPIRAZIONE GAS DI SCARICO

Dettagli

Gli impianti di aspirazione dei gas di scarico sono necessari per migliorare le condizioni di lavoro dei meccanici. 

Le attuali normative difendono la salute dei lavoratori e prevedono che si rendano sicure le postazioni di lavoro riducendo al minimo i rischi per la salute.

I gas di scarico dei veicoli sono altamente inquinanti e nocivi, quindi, di conseguenza, devono essere espulsi all'esterno del locale.

L'impianto di aspirazione gas di scarico con "canalina" è indispensabile in tutti quei comparti dove avvengono delle lavorazioni con motori a scoppio accesi, quali officine meccaniche, carrozzerie ecc.

Un impianto di aspirazione gas di scarico con "Canaline" è un sistema che preleva i gas inquinanti direttamente dalla marmitta dei veicoli accesi e li espelle all'esterno dell'officina.

Il sistema è costituito da un aspiratore adeguatamente dimensionato, una canalina aspirante ed una serie di carrelli scorrevoli collegati ad una tubazione flessibile completa di bocchetta.

In questo tipo di impianti il gas di scarico viene prelevato dalla marmitta attraverso la bocchetta, trasportato all’interno di tubazioni flessibili in gomma, convogliato all’interno della canalina con carrello scorrevole aspirante ed espulso all’esterno dell’officina grazie all’azione dell’aspiratore.

Una tubazione, solitamente realizzata in lamiera, funziona da canale di collegamento e passaggio tra la canalina e l’aspiratore e tra l’aspiratore e l’estero dell’edificio.

La canalina aspirante svolge due funzioni fondamentali: 

1) collettore, per il passaggio dei gas aspirati;

2) binario, per lo scorrimento dei carrelli porta tubo. 

Nella parte inferiore della canalina aspirante è ricavata una apertura per consentire l’entrata dei gas aspirati da una tubazione in neoprene antischiacciamento verso l’interno della canalina. 

Questo sistema è garantito da due lembi in neoprene sagomati, montati ai lati opposti dell’apertura, che permettono la tenuta in depressione del condotto e il corretto passaggio del gas.

La peculiarità principale della canalina aspirante è quella di consentire il passaggio e l’aspirazione dei gas indipendentemente dalla posizione dei carrelli porta tubo lungo la canalina.

Richiedi Informazioni

Ti invitiamo a leggere l'Informativa Privacy